Chi deve pagare e a chi spetta l'assicurazione casa in affitto?

Pubblicato in News il 14 mar 2019

A chi spetta pagare l'assicurazione casa in affitto? Una bella domanda che annovera due risposte, ugualmente valide, a seconda del punto di vista di chi la fa: sia il locatore che l'affittuario possono infatti aver interesse a stipulare una polizza assicurativa sulla casa. Stiamo parlando di Rc proprietario ed Rc Inquilino. L'articolo 1590 del Codice Civile dice che 'il conduttore deve restituire la cosa al locatore nello stato medesimo in cui l'ha ricevuta, [...] salvo il deterioramento o il consumo risultante dall'uso della cosa'.

Quindi l'inquilino deve tutelarsi dai danni provocati involontariamente ai beni materiali e alla struttura dell’abitazione, ma anche il proprietario è chiamato a cautelarsi in caso di danneggiamenti dovuti a fattori esterni. Per cui la polizza casa in affitto risulta consigliabile per entrambi, seppur non obbligatoria.

 

Nel dettaglio, la Rc Inquilino è una polizza per la responsabilità civile del locatario che copre tutti i danni provocati involontariamente dall'inquilino stesso a terzi, cose o persone non fa differenza, compresi eventuali incendi e scoppi che possano distruggere o compromettere interni e mura dell'abitazione. Il locatario ha facoltà di aggiungere anche il rischio furto. Specifiche importanti: la Rc Inquilino tutela soltanto l'affittuario e non il proprietario. Inoltre l'inquilino non è responsabile se gli eventi sono stati provocati da fattori esterni o da cause non direttamente riconducibili a lui (ovviamente nei casi più controversi interviene un perito per stabilire le responsabilità).

 

La Rc Proprietario, invece, è un'assicurazione riservata al locatore dell'immobile che copre i danni a terzi verificatisi all'interno della casa di sua proprietà senza alcuna responsabilità dell'affittuario (poniamo per esempio il caso della rottura dell’impianto termico dell'abitazione che comporti il ferimento dell'inquilino o il danneggiamento dei suoi oggetti personali). Come detto, la polizza Rc non tutela dai danni arrecati dall'inquilino, né dagli episodi che non abbiano comportato ferimenti o danni a terze persone. Naturalmente il locatore può ampliare la copertura con altre garanzie aggiuntive.

 

Autore: Raffaele Dambra per Facile.it - https://www.facile.it/assicurazioni/news/chi-deve-pagare-e-a-chi-spetta-l-assicurazione-casa-in-affitto.html

Invia un commento

Acconsento al trattamento dei dati personali

MARCO DALL'IGNA

Scrivimi

Pagina precedente

Chi non può richiedere un mutuo: i requisiti aggiornati al 2019 

Pagina successiva

La sclerosi multipla si sfida con una risata.
Newsletter